Una Protezione Civile a supporto della cittadinanza

Nel momento dell’emergenza è di grande aiuto avere una forte pianificazione alle spalle e sapere cosa fare in ogni momento. L’informazione geografica assume, in questi frangenti, una grande importanza sia durante la pianificazione e la redazione del piano di Protezione Civile che durante la gestione della sala operativa allestita per l’emergenza.

La direttiva nazionale per la Protezione Civile individua la tecnica di censimento e pianificazione con il metodo Augustus: uno strumento di riferimento per la pianificazione nel campo delle emergenze, progettato dal geologo dottor Elvezio Galanti, inquadrato dalla legge 225/92. Augustus prevede la definizione dello scenario, l’area che deve essere sottoposta a pianificazione, successivamente l’individuazione dei rischi peculiari all’area in questione e per ultimo il dispositivo ovvero “chi fa? che cosa?”.

Nel momento dell’emergenza diventano cruciali i tempi per operare con decisione e sicurezza. Si dovranno contattare tutte le preziose risorse umane, opportunamente formate per fronteggiare l’emergenza, e reperire i materiali necessari ad operare. Un sistema informativo GIS è di fondamentale importanza, offrendo supporto geografico alle decisioni e garantendo una panoramica delle aree interessate dagli eventi.

 

Vuoi ulteriori informazioni?

Chiedi agli esperti

Lo staff 3DGIS è pronto ad aiutarti. Mandaci la tua domanda e faremo in modo di risponderti quanto prima. I nostri esperti potranno aiutarti a individuare e risolvere i problemi e confezioneranno la soluzione più adatta alle esigenze.

Chiamaci allo 0425 471394