Smart grid: la chiave dell’efficienza energetica.

Le smart grid sono reti elettriche intelligenti che coniugano l’utilizzo di tecnologie tradizionali con soluzioni digitali innovative, migliorando la gestione della rete rendendola flessibile grazie a uno scambio di informazioni più efficace.

Smart grid significa quindi flessibilità: reti intelligenti in grado di inviare il surplus di energia di determinate aree ad altre zone deficitarie. Tutto ciò in tempo reale e in modo dinamico. Il trend è cominciato negli USA, dove le smart grid impiegano reti di sensori wireless, software e utility computing che permettono di osservare e controllare quanta energia viene consumata e dove si verifichino black-out o guasti nella rete.

Gli utenti privati sono in grado di visualizzare la quantità di energia che hanno consumato e di regolare di conseguenza le loro abitudini di consumo. Anche l’Italia ha avviato questo percorso di innovazione: da oltre 10 anni Enel, grazie alle infrastrutture già realizzate e alle iniziative e progetti in corso, sta operando attivamente nell’interesse di tutti gli attori coinvolti, produttori e consumatori di energia.

La rete elettrica,  quindi, non è più solo un canale per trasmettere e distribuire energia elettrica dalle grandi centrali ai clienti finali ma una rete “intelligente”, ovvero una Smart Grid, una rete comune in grado di fare interagire produttori e consumatori, di determinare in anticipo le richieste di consumo e di adattare con flessibilità la produzione e il consumo di energia elettrica.

Una rete che si compone di tante piccole reti collegate tra loro e in grado di comunicare; reti che si scambiano informazioni sui flussi di energia e gestiscono con migliore efficienza i picchi di domanda, evitando interruzioni di elettricità e riducendo il carico dove necessario. I meccanismi che regolano le smart grid, insomma, sono simili a quelli su cui si fonda la rete Internet e in particolare i social network, dove tutti gli utenti sono interconnessi tra di loro, attraverso lo scambio di informazioni.

Abbiamo bisogno di una smart grid perché con la crescita demografica cresce anche la domanda di elettricità, nonostante sia necessario ridurre il nostro consumo di energia per la lotta contro il riscaldamento globale. Smart grid significa soprattutto efficienza energetica.

(Visited 50 times, 1 visits today)
Pubblicato il 28 novembre 2012 da 3DGIS
Tag: ,