Visualizzare la cartografia catastale in QGIS

Come visualizzare i dati catastali cartografici italiani in QGIS grazie ad un nuovo servizio WMS

L’Agenzia delle Entrata ha da poco pubblicato un servizio WMS per la consultazione della cartografia catastale che copre l’intero territorio nazionale ad eccezione delle province di Trento e Bolzano che utilizzano il catasto tavolare.

Questo servizio rientra nell’ambito dell’attuazione della Direttiva europea INSPIRE che ha lo scopo rendere disponibili ed interoperabili le informazioni territoriali.

I dati spaziali della Direttiva INSPIRE sono classificati in categorie tematiche e tra queste si trovano proprio i dati cartografici del catasto.

Ecco un estratto dei dati disponibili centrato su Prato della Valle a Padova.

L’URL per la consultazione del servizio WMS è il seguente:

https://wms.cartografia.agenziaentrate.gov.it/inspire/wms/ows01.php

Per agevolare l’accesso ai dati abbiamo preparato un progetto QGIS liberamente scaricabile che permette la visualizzazione e l’interrogazione dei dati messi a disposizione dall’Ente.

Potete scaricare il progetto QGIS cliccando qui.

QGIS è un potente software open source per la gestione dei dati cartografici scaricabile dal seguente URL:
https://www.qgis.org/it/

 

3DGIS, Carto e la visualizzazione dei dati catastali

Carto, il nostro versatile Web GIS, consente visualizzare direttamente i dati condivisi dell’Agenzia delle Entrate organizzandoli con altri dati cartografici in tematismi definiti dell’utente.

È inoltre possibile il caricamento dei dati alfanumerici per una consultazione completa dei dati catastali.

Pubblicato il 29 novembre 2017 da Francesco GIunta
Tag: , ,